Chi siamo?

Ci troviamo in un periodo storico complesso in cui concetti come chiusura, razzismo discriminazione sembrano essere tornate in voga. In uno scenario come questo, dare spazio a un genere musicale come il jazz, e alla black music più in generale, potrebbe essere una buona chiave di svolta, in quanto si darebbe voce ad un movimento culturale che da sempre ha dimostrato di essere un efficace strumento di inclusione ed integrazione.

Spazio Jazz è il mezzo attraverso cui il team di Blue Mama Records, la giovane etichetta discografica torinese interamente dedicata alla black music, ha deciso di contribuire alla diffusione e alla divulgazione di novità e iniziative legate a questa splendida scena musicale indipendente.

Abbiamo deciso di prenderci un impegno importante con l’obiettivo di far appassionare le persone non solo alla musica che amiamo, ma a tutta una serie di concetti che rendono questa forma d’arte qualcosa di molto più grande: una forma di dialogo e di ascolto reciproco nata dall’incontro di culture che, pur trovandosi agli antipodi l’una dell’altra, hanno avuto la forza di dar vita ad un linguaggio comune. 

Nella webzine Spazio Jazz proporremo articoli, interviste, recensioni e rubriche dedicate alle voci più promettenti di questa nuova generazione di artisti appassionati e legati alla cultura afroamericana. Chi saranno i protagonisti di questa storia?